STAMPA ECOLOGICA: STAMPARE SU CARTA RICICLATA

9 Marzo 2018 0 di Composervice

L’attenzione verso l’ecologia che è cresciuta nel nuovo millennio ha portato Composervice a proporre ai suoi scrittori anche la stampa con la carta riciclata o ecologica.
Questo tipo di carta risponde a determiate esigenze ambientali:
1. promuove uno sviluppo ecosostenibile, ovvero soddisfa le attuali esigenze senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare le proprie;
2. promuove la gestione forestale sostenibile, ovvero permette la salvaguardia e la capacità rigenerativa delle foreste dove vengono prese le materie prime per la produzione della carta;
3. promuove la salvaguardia ambientale nel lungo periodo.

Cosa si intende per ecologico?
Il termine è molto vasto, riassumendo possiamo dire che con il termine “ecologico”

[…] si definisce il rispetto verso l’ambiente che è alla base del ciclo di vita di un determinato prodotto.
Non è detto che tutta la carta riciclata sia necessariamente ecologica.
L’impatto minore sull’ambiente si ha nel caso in cui tutti i processi che si intersecano durante la vita del prodotto carta – dal reperimento della materia prima, alla disinchiostrazione, al tipo e alla quantità di energia utilizzata nel processo produttivo, alla possibilità di riciclare nuovamente la carta dopo il suo utilizzo, eccetera – siano il più possibile controllati rispetto all’ambiente.” (Dizionario Ecologico Polyedra)

L’impatto visivo, la sensazione tattile di questo tipo di carta è piacevole. Adatta per testi a carattere narrativo e letterario non ha nulla da invidiare alla normale carta non ecologica, anzi, accresce il valore simbolico del testo stesso, realizzato nel rispetto della Natura e del mondo che verrà: già questo è un messaggio positivo ai posteri.

Infine potete “sprecare meno” ed essere ecologici anche nel consumo di inchiostro… scaricandovi dei font, appunto, ecologici.